Home News GRAZIE FEDERICA!

GRAZIE FEDERICA!

477
0
SHARE

di Mela Giannini

Come sempre accade dopo un importante evento, tutti all’improvviso diventano dei grandi esperti di qualsiasi cosa. Dietro una tastiera di un computer in tanti, in troppi, pensano di essere detentori del verbo, del vero, della saggezza, di qualcosa che “loro” chiamano “opinione”. E purtroppo anche oggi, leggendo tra le righe in questa grande “RETE-fognaria” qual’è internet, mi sono imbattuta in commenti vergognosi su di te, cara Federica, tipo “ma dove pensava di andare alla sua età“, “lo sapevo che non ce l’avrebbe fatta“, “è vecchia, ma perchè non si ritira…“, “è finita ormai“, “l’avevo detto che avrebbe perso“, “che delusione, faceva meglio a starsene a casa“…e questi sono solo alcune delle “bassezze” che oggi regnano sovrane tra i sovrani opinionisti virtuali senza arte e ne parte.

Tu Federica sei e resterai una grandissima campionessa, una professionista che ha dato tantissimo ad uno sport duro e faticoso come il nuoto, che ha dato tantissimo, anche troppo, a quest’Italia e a questi italiani che oggi, con una spugna in mano, cancellano una lavagna piena di traguardi, la tua lavagna, la tua vita, i tuoi sacrifici, la tua volontà, la tua abnegazione, la tua caparbietà, la tua straordinaria professionalità.

Hai regalato mille emozioni che oggi, la maggior parte dei leoni da tastiera, all’improvviso dimenticano.
Le tue falcate impetuose che muovevano – e muovono – quell’acqua che senza scampo cercava di rallentare il tuo saper domare la sua resistenza…tu che sembravi scivolare inarrestabilmente in quella distesa limpida, tu che di ogni bracciata ne hai fatto poesia di sangue e sudore, aprendo quelle acque così come aprivi di passione i cuori di chi, con gli occhi lucidi, ti guardava orgoglioso, come fossi una sorella, una figlia, una amica…una di noi.

Tu Federica NON hai perso, per quelli come me, e spero siano in tanti, tu hai vinto comunque, tu ci hai ridonato quei sogni e quelle passioni che fanno tanto bene al cuore, che ti fanno ammirare chi, come te, dimostra quanto grande è un campione anche se non vince.

Per questo e per tutto quello che hai fatto e farai, grazie Federica!

1

Questo ha scritto la Pellegrini sui social.

Eh già non è arrivata!! Fa così male questo momento che non potrei descriverlo!! Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo , anzi è un dolore di una che sa cos’ha fatto quest’anno…la determinazione che ci ha messo…il mazzo che si è fatta.. I pianti per i dolori e per la fatica…lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza…si ho 28 anni….bla bla bla….ma ci credevo…ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…forse è tempo di cambiare vita …forse no….certo è che un male così forte poche volte l’ho sentito….colpa di nessuno anzi….volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno fatto sentire in quest’anno come da molto tempo non mi sentivo… @matteogiunta che mi ha fatto volare🏊🏻… @filomagno82 che mi è sempre stato vicino in ogni momento ❤️.. @mrc.morelli che ha curato le mie ferite… ‪#‎brunarossi‬ che ha curato la mia mente…. Grazie a tutti voi perché abbiamo dato tutti il massimo quest’anno ma purtroppo in questo sport si vince di centesimi e si perde di centesimi…e oggi qualcuno ci ha presentato un conto troppo salato da accettare…😥

Comments