Home Musica LIGABUE SVELA LA COPERTINA E LA TRACKLIST DI “MADE IN ITALY”…E LA...

LIGABUE SVELA LA COPERTINA E LA TRACKLIST DI “MADE IN ITALY”…E LA STORIA NON FINISCE QUI

638
0
SHARE

di Mela Giannini

E Luciano Ligabue, dopo aver svelato le date e le location del suo prossimo Tour, il Made In Italy Tour” nei Palasport di mezza Italia, finalmente questa sera, qualche minuto fa, con un video postato sulla sua pagina Facebook e con un ghigno beffardo in viso, ha fatto vedere la copertina – bellissima tra le altre, disegnata sempre dal sodale Paolo De Francesco – del nuovo album, un concept album, che uscirà il 18 Novembre e che si intitolerà, appunto, “Made In Italy“.

copertina
In merito alla copertina Ligabue dice che è “… coinvolto intellettualmente, emotivamente e sentimentalmente con questo progetto – e continua confessando che – non ce la faccio più a tenervelo stretto. È arrivata anche la copertina definitiva e io non riesco a tenere stretta questa […] il nostro Paolo De Francesco […] questa volta mi ha fatto davvero un capolavoro. Credo che sia una copertina che si abbina molto bene ai contenuti di questo disco

Per cui ora sembra davvero che sia tutto pronto per il lancio di quest’ultimo attesissimo album, che arriva dopo il successo di “Mondovisione”, e che è stato preceduto dall’uscita del singolo estratto  “G come giungla“.

tracklist

Oltre la copertina, mostrando la B side della stessa, il rocker di Correggio ha svelato anche la tracklist completa, composta da 14 tracce:

“La vita facile”
“Mi chiamano tutti Riko”
“È venerdì, non mi rompete i coglioni”
“Vittime e complici”
“Meno male”
“G come giungla”
“Ho fatto in tempo ad avere un futuro (Che non fosse soltanto per me)”
“L’occhio del ciclone”
“Quasi uscito”
“Dottoressa”
“I miei quindici minuti”
“Apperò”
“Made in Italy”
“Un’altra realtà”

L’album è stato prodotto da Luciano Luisi. La produzione esecutiva è di Claudio Maioli – manager di Ligabue – per Zoo Aperto ed etichetta Warner Music Italia.

Anche se si tratta, come detto, di un “concept album”, Luciano nel video ha precisato che le “… canzoni tutte insieme raccontano una storia, ma ognuna comunque sta in piedi da sola. Quasi tutte stanno in piedi da sole e alcune fanno riferimento specifico alla storia che raccontiamo“.

In merito al tour Liga ha detto che probabilmente verranno aggiunte altre date a Maggio 2017

2
Poi, sul finire, Luciano lascia tutti con il fiato sospeso, perchè dice letteralmente: “la storia -di Made in Italy- non finisce qui. Più avanti vi spiegherò meglio il perché”.
Che si parli, forse, di altri inediti? Non si sa…certo è che la tensione riamane altissima sia tra i fan, che tra gli addetti ai lavori.

[youtube id=”V8hvfZGo6k0″]

Comments