Home Musica Bruce Springsteen canta “Rebel Rebel” per ricordare il suo amico David Bowie

Bruce Springsteen canta “Rebel Rebel” per ricordare il suo amico David Bowie

772
0
SHARE

di Mela Giannini

Il nuovo Tour di Bruce Springsteen insieme alla E Street Band, il “The river tour” – che celebrare l’uscita dello storico album “The river” rieditato con il recente box “The ties that bind” – , partito da Pittsburgh, comincia con una sorpresa emozionante.

Il Boss omaggia il suo amico scomparso da qualche giorno, il grande David Bowie, e lo fa con una strepitosa cover di Rebel Rebel.

[youtube id=”CgmhF0XV8uA”]

Quella che legava Springsteen a Bowie era una lunga amicizia, nata negli anni ’70, quando David aiutò Bruce, supportandolo, all’inizio della carriera, così come quest’ultimo, emozionato, ha ricordato sul palco di Pittsburgh:
David incise la nostra musica molto molto tempo fa, negli anni ’70. Andai a trovarlo a Philadelphia nel ’73 mentre stava incidendo ‘Young americans’ e ci andai con il bus della Greyhound, per dire quanto tempo è passato da allora. Incise alcune mie canzoni: “It’s hard to be a saint in the city” e “Growin’ up”. Fu un nostro grande supporter”.

La gente ha applaudito commossa, cantando con il Boss e tributando il grande Duca Bianco.

bruce-springsteen-live-bowie

Di seguito la scaletta della prima data:

1. Meet Me In The City
2. The Ties That Bind
3. Sherry Darling
4. Jackson Cage
5. Two Hearts
6. Independence Day
7. Hungry Heart
8. Out In The Street
9. Crush On You
10. You Can Look (But You Better Not Touch)
11. I Wanna Marry You (w/ Here She Comes intro)
12. The River
13. Point Blank
14. Cadillac Ranch
15. I’m A Rocker
16. Fade Away
17. Stolen Car
18. Ramrod
19. The Price You Pay
20. Drive All Night
21. Wreck On The Highway
22. Badlands
23. Wrecking Ball
24. Backstreets
25. Because The Night
26. Brilliant Disguise
27. The Rising
28. Thunder Road

BIS
29. Rebel Rebel (David Bowie)
30. Bobby Jean
31. Dancing in the Dark
32. Born to Run
33. Rosalita (Come Out Tonight)
34. Shout

 

Comments