Home Musica Da oggi lo “Streaming” verrà incluso tra i conteggi della Classifica FIMI.

Da oggi lo “Streaming” verrà incluso tra i conteggi della Classifica FIMI.

229
1
SHARE

di Mela Giannini

Da oggi il ceo di FIMI, Enzo Mazza, da il via ad una nuova era in Italia, il conteggio degli streaming ai fini della classifica.

00026421

In poche parole, da oggi è entrato in vigore il conteggio dello “streaming “nelle classifiche FIMI dei singoli più venduti, classifica in Italia elaborata da GfK Retail and Technology .
Praticamente, le piattaforme che forniscono servizi specializzati quali Deezer, Google Play, Spotify,Play.me, Rdio, TIMusic , Juke, Napster e Xbox Live, forniranno i dati che poi verranno integrati a quelli delle piattaforme di download.

streaming-music-service
Questo tipo di “conteggio”, download più streaming , avviene già in paesi come USA, UK, Irlanda, Germania, Austria, Finlandia, Olanda, Svezia, Norvegia, Sud Corea, Svizzera.
Per il “conteggio” 100 stream equivalgono ad 1 download.
Il fattore di conversione verrà rivalutato ogni 4 mesi per essere al passo con l’evoluzione del mercato.
E’ importante specificare che per essere conteggiati in modo valido, gli stream dovranno durare più di 30 secondi.

Ovviamente questi “conteggi” saranno validi anche per le certificazioni delle vendite , nella categoria “SINGOLI”,e l’eventuale assegnazione dei dischi d’oro e di platino.
Per cui con con un milione e cinquecento stream della durata di 30 secondi ognuno, si potrebbe essere anche disco d’oro senza vendere nemmeno un singolo negli store digitali.

00027335

Da studi ufficiali sull’andamento del fenomeno “streaming”, in Italia la FIMI ha rilevato che lo streaming è cresciuto del 134 % nel primo semestre 2014, rappresentando di fatto oggi il 45 % della fruizione digitale della musica.
Per cui, con questi dati, è ovvio sostenere che questa modalità di fruizione musicale è quella più in crescita tra i fruitori di musica e l’andamento pare che continuerà a crescere ancora molto.
Si stima che ogni settimana in Italia vengano attivati 16 milioni di stream “GRATUITI” e 4 milioni a “PAGAMENTO”
(Premium).

Concierto_920deezer-in-italia

Benvenuti nell’era digitale dei “DOWNLOAD GRATIS LEGALIZZATI”, tanto combattuta 25 anni fa dalle case discografiche e ora, TARDIVAMENTE, riconosciuta come una delle vie più efficaci per combattere la dilagante, incontrollabile e inarrestabile pirateria musicale!

Comments

1 COMMENT

  1. Pretty! This has been an extremely wonderful post. Thanks for supplying these details.

LEAVE A REPLY