Home Musica Damien Rice, un grane cantautore irlandese ospite alla 64ma Edizione di Sanremo.

Damien Rice, un grane cantautore irlandese ospite alla 64ma Edizione di Sanremo.

302
0
SHARE

A parte il “Maestro” YusufIslam/CatStevens, uno dei quattro “giovani” artisti, ospiti stranieri, della 64ma edizione del Festival di Sanremo , oltre a Rufus Wainwritght, Paolo Nutini e Stromae è Damien Rice.
cover

La stampa italiana sembra che quest’ospite Sanremese lo stia del tutto snobbando, perchè quasi nessuno sta parlando di lui…e allora lo facciamo noi.
Damien Rice è un ARTISTA dalla voce straordinaria e particolarissima…un’artista talentuosissimo, cantautore che fa parte della più grande tradizione del cantautorato irlandese.

ll nome di questo artista irlandese ai più non dirà nulla, ma se si ascoltano diverse canzoni che fanno parte delle colonne sonore di famosissime serie televisive tipo Lost,The L Word, Dr. House,Dawson’s Creek, Alias, Misfits, CSI: Miami, E.R. – Medici in prima linea…bhe allora viene spontaneo dire:” ma allora è lui l’autore di queste canzoni?!”…raro esempio in cui le canzoni sono molto più famose dell’autore stesso che le ha scritte!!!

damien-rice_1748385

Comunque Damien Rice è artista molto anticonformista, un artista che non ha basato certo la sua carriera su velleità di popolarità da star o successo discografico “facile”.
Anzi, lui lo avrebbe anche ottenuto il “grande successo” se avesse seguito le direttive discografiche (la Polygram) imposte al primo guppo musicale a cui faceva parte, i Juniper.
Lui andò via dal gruppo proprio perchè mal sopportava le ingerenze dei discografici nelle scelte artistiche del gruppo.

juniper1

Dopo l’avventura con i Juniper, Damien trascorre un po’ di tempo proprio in Italia, in Toscana, in una cascina senza luce e telefono, per riordinare le idee e capire cosa fare e come proseguire nel suo percorso artistico.
Dopo aver girato poi, in lungo e in largo in tutta Europa in cerca di “ispirazioni” torna nella sua Irlanda con tantissimo materiale scritto, materiale che viene visionato dal produttore di Björk, David Arnold, che trova STREPITOSO il progetto di Damien tanto da finanziarne la produzione di tasca propria.

o-4fb4ff4e45211
E da qui esce nel 2002 l’ormai mitico e famoso Album “O” che conquista tutto l’ambiente musicale mondiale ed è proprio da quest’album che diverse produzioni, di serie televisive e anche di Film (anche il nostro Nanni Moretti nel Filom “Il Caimano” ha usato la musica di Damien), prendono le canzoni per le loro colonne sonore.
Con lui, nel suo nuovo gruppo, canta un’altra grandissima artista, Lisa Hannigan, che con Damien collabora fino al 2007.

1203_damien_rice_a

Dopo diversi tour e diverse collaborazioni artistiche con altri artisti (Christy Moore, Tori Amos, Glen Hansard, Herbie Hancock , Fiona Apple) , nel 2006 esce il 2ndo Album di Damien Rice dal titolo “9” (il cui 1mo singolo “9 Crimes”, compare a nella colonna sonora del film Shrek 3rzo).

9-4f31935ae2a25
Tra i vari concerti che ha fatto, famosi sono stati quelli a Dublino del 2008 che “aprivano” concerti di Leonard Cohen.
Damien manca da poco dall’Italia, dall’estate 2012 quando si è esibito in alcuni concerti,uno al Parco della Musica di Roma, uno a Firenze, uno Ferrara e l’ultimo a Grado (Gorizia).

x

La canzone di seguito riportata nel video sotto indicato,“Don’t explain” (cover di una vecchia canzone cantata da  Billie Holiday e  Arthur Herzog Jr), cantata da Damien Rise con Lisa Hannigan, frutto della collaborazione con il GRANDE  Herbie Hancock, e presente nello storico e straordinario Album “Possibilities” dello stesso Herbie Hancock, secondo la nostra  modestissima opinione, è forse la più bella canzone, la più bella interpretazione e la più bella e significativa collaborazione artistica che  questo straordinario artista, Damien Rice,  (straordinaria qui anche l’interpretazione di Lisa Hannigan) abbia fatto e cantato nella sua carriera.

Articolo di Mela Giannini

Video/Audio-Herbie Hancock ft. Damien Rice and Lisa Hannigan – Don’t explain– tratto dal documentario  “Possibilities” in cui si vedono immagini durante la registrazione della canzone in studio.
Link Video: [youtube id=”iGkhmjEEHtM”]

Audio/Video della registrazione di Don’t explain– estratto dall’album  “Possibilities” di Herbie Hancock, cantata da Damien Rice & Lisa Hannigan
 (cover di una vecchia canzone cantata da  Billie Holiday e  Arthur Herzog Jr)- Fonte Canale YouTube Raúl Oré
[youtube id=”Z-NJVltY6LY”]

Queste invece sono delle canzoni  di Damien Rice molto conosciute e che hanno avuto molto successo.

Damien Rice – The Blower’s Daughter – Official Video- canzone estratta dall’Album “O” e canzone della colonna sonora del Film  “Closer”.
[youtube id=”5YXVMCHG-Nk”]

Damien Rice – Cannonball – Official Video-canzone estratta dall’Album “O” e canzone della colonna sonora di diverse serie televisive.
[youtube id=”3yqM–IMkX4″]

Damien Rice – 9 Crimes – Official Video – canzone estratta dall’Album “9” e canzone  della colonna sonora del Film “Shrek 3rzo”
[youtube id=”cgqOSCgc8xc”]

AGGIORNAMENTO AL 21 FEBBRAIO 2014
 Questa l’ospitata di Damien Rice nella 3rza serata del Festival di Sanremo.
[youtube id=”RUMVRWDpTDg”]

Comments

LEAVE A REPLY