Home ANGOLO DELL'EDITORIALE EDITORIALE : Gli Scoop, veri o presunti, che non rispettano la musica...

EDITORIALE : Gli Scoop, veri o presunti, che non rispettano la musica e i giovani artisti

105
0
SHARE

di Mela Giannini
Prima che la SERIETà è il RISPETTO verso gli artisti e la musica che fa la DIFFERENZA tra tutti quelli che “scrivono di musica” e che fanno informazione musicale!!!

1413463963945focus-commissione-ok-ok

Il 9 Dicembre la Commissione  del 65mo Festival di Sanremocapitanata da Carlo Conti , insieme a Carolina Di Domenico (Attrice e conduttrice), Giovanni Allievi (Musicista), Pinuccio Pirazzoli (Direttore Musicale), Claudio Fasulo (Funzionario Rai), Ivana Sabatini (Autrice televisiva) e Sergio Conforti (alias Rocco Tanica di “Elio e le Storie Tese”)DOVREBBE rendere noti i nomi dei 6 Artisti di SANREMO GIOVANI, selezionati tra 60 artisti finalisti.

Io ora mi chiedo, se la possibile carriera di  giovani artisti valga meno di qualche visualizzazione in più di un Blog tal de tali, che pensa d’aver fatto lo scoop del secolo, per aver dato 3 giorni in anticipo, la presunta lista dei 6 nomi selezionati.

ANTICIPARE nomi di SELEZIONI, nomi veri o presunti o falsi che siano, non fa altro che inficiare sul giudizio effettivo e finale di una “commissione”, a discapito di alcuni nomi selezionati o che magari ora, per il solo fatto che la notizia sia trapelata, o “sembri” essere trapelata, spinga magari la stessa commissione a fare altre scelte.

Commissione 2

Comunque sia,  in qualunque modo la si veda e si evolvi il tutto, il risultato è che, nel peggiore dei casi,  si è creato un DANNO verso degli artisti emergenti che già fanno fatica a trovare della visibilità, e nel minore dei casi, si sia contribuito ad insinuare  il dubbio sulla “credibilità” delle scelte della commissione.

Questo modo di fare informazione “incosciente” , rivela una assoluta mancanza di RISPETTO  verso gli artisti (soprattutto giovani)  e la musica stessa!!!

Abbiamo parlato di Area Sanremo in un articolo —>QUI
Abbiamo parlato di Sanremo giovani in un articolo—>QUI

Comments

LEAVE A REPLY