Home Musica FIORELLA MANNOIA: UNA CANZONE E UN VIDEO DA VERI COMBATTENTI – RECENSIONE

FIORELLA MANNOIA: UNA CANZONE E UN VIDEO DA VERI COMBATTENTI – RECENSIONE

3721
0
SHARE

di Mela Giannini

Non sottovalutare di me niente, sono comunque sempre una combattente […] e anche se la paura fa tremare non ho mai smesso di lottare […] chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso“.

Chi meglio di Fiorella Mannoia avrebbe potuto cantare questi versi, vista l’indole della donna e dell’artista di cui parliamo?

Crediti Foto Alfredo Leo
Crediti Foto Alfredo Leo

E’ già in rotazione il singolo inedito del grande ritorno di Fiorella Mannoia, dal titolo che è già tutto un programma, COMBATTENTE.
Il brano fa da apripista al nuovo omonimo album di inediti, che sarebbe dapprima uscito il 28 Ottobre, come avevamo già scritto in un precedente articolo, poi posticipato al 4 Novembre.

Il brano, nella sua essenza, nel testo, tende a significare il tempo che scorre nella vita d’ognuno, togliendo cose (vedi la giovinezza o le illusioni) e aggiungendone altre (l’esperienza e la conoscenza), senza cambiare però quello che ognuno è, nella sua indole, quello che ognuno è diventato inseguendo speranze, acquistando forse anche disillusioni, ma imparando a superare ostacoli… sempre combattendo, giorno dopo giorno, superando quei limiti che, magari con dolore e sofferenza, ci hanno rafforzato, ci hanno “migliorato”, che hanno fatto di noi le persone che siamo oggi e che continuano ad essere, persone che lottano e combattono ognuno per i propri ideali.

fiorella-mannoia-napoli-4-novembre-2013

Una canzone questa che, cantata da una donna forte come Fiorella, assume i contorni di un inno alla speranza, al non arrendersi mai, ad affermare sempre e comunque la propria identità.

E il messaggio arriva, e arriva forte ascoltando questa splendida canzone, splendidamente interpretata e splendidamente immortalata in un video emozionante, che fa riflettere e che non lascia indifferenti.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCARE SULL'IMMAGINE Fiorella Mannoia - Combattente
PER VEDERE IL VIDEO CLICCARE SULL’IMMAGINE
Fiorella Mannoia – Combattente


Fiorella, ricordiamo, è reduce da lavori e iniziative importanti, come la produzione dell’album celebrativo dei 40 anni di carriera di Loredana Bertè, “Amici non ne ho ma amiche si”, e l’organizzazione, con quest’ultima, dell’evento all’Arena di Verona  “Amiche in Arena”, concerto che tra le altre ha sposato la causa della lotta contro la violenza sulle donne.

Dopo l’uscita dell’attesissimo nuovo album della cantautrice romana, seguirà l’inizio di una nuova avventura live, un Tour nei teatri, che partirà da Bergamo a dicembre, e che è assolutamente da non perdere visto l’artista di cui parliamo. Le prevendite dei biglietti sono già aperte sul circuito di TicketOne.

fiorella-mannoia

Tornado al singolo – brano scritto da Cheope (figlio di Mogol) e dalla giovane e talentuosa Federica Abbate –, come già su indicato, oggi è uscito anche il video, STRAORDINARIO, che vede alla regia Consuelo Catucci e che presenta la clip con una bellissima nota postata sulla pagina ufficiale di Fiorella:

Ognuno di noi, ogni giorno, si trova a confrontarsi con dei limiti: i propri o quelli che ci impongono o circondano. È il nostro atteggiamento che ne determina la natura: possono essere degli ostacoli insormontabili che ci indicano un percorso da seguire, o delle sfide che ci permettono di travalicare le nostre possibilità’, rendendo possibile anche ciò che pensavamo che fosse impossibile. Un combattente non è un militare violento e prevaricante, ma ognuno di noi che conduce la sua silenziosa battaglia resistendo alle difficoltà mentre tenta di superarle: un combattente è una bambina che continua a cadere nel tentativo di alzarsi in piedi, un ragazzo che passa ore a calciare un pallone imparando a fare goal, una mamma che non abbandona il lavoro nonostante la fatica, un anziano che continua a camminare malgrado gli acciacchi. Le donne sono spesso definite il sesso debole, sembra che questa unica definizione possa contenere tutte le loro caratteristiche, eppure spesso sono i combattenti più tenaci, quelle che resistono a piccole e grandi discriminazioni ogni giorno, quelle che devono dimostrare sempre e comunque di saper far qualcosa a prescindere dall’essere una donna. Questa è la storia di una combattente ragazzina che diventa donna, imparando con determinazione a non avere ostacoli ma possibilità

 

14330064_10154539989282053_4950150650632662995_n

TESTO- COMBATTENTE

Forse è vero
mi sono un po’ addolcita
la vita mi ha smussato gli angoli
mi ha tolto qualche asperità.

Il tempo ha cucito qualche ferita
e forse tolto anche ai miei muscoli
un po’ di elasticità
ma non sottovalutare la mia voglia di lottare
perché è rimasta uguale
non sottovalutare di me niente
sono comunque sempre una combattente.

E’ una regola che vale in tutto l’universo
chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
e anche se la paura fa tremare
non ho mai smesso di lottare.

Per tutto quello che è giusto
per ogni cosa che ho desiderato
per chi mi ha chiesto aiuto
per chi mi ha veramente amato
e anche se qualche volta ho sbagliato a qualcuno
non mi ha ringraziato mai
so che in fondo
ritorna tutto quel che dai.

Perché è una regola che vale in tutto l’universo
chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
e anche se il mondo può far male
non ho mai smesso di lottare
è una regola che cambia tutto l’universo
perché chi lotta per qualcosa non sarà mai perso
e in questa lacrima infinita
c’è tutto il senso… della vita.

E’ una regola che vale in tutto l’universo
chi non lotta per qualcosa ha già comunque perso
e anche se il mondo può far male
non ho mai smesso di lottare
è una regola che cambia tutto l’universo
perché chi lotta per qualcosa non sarà mai perso
e in questa lacrima infinita
c’è tutto il senso della mia vita.

 

Comments