Home Musica FIORELLA MANNOIA FESTEGGIA UNA VITA E UNA CARRIERA CON UNA ANTOLOGIA, “FIORELLA”,...

FIORELLA MANNOIA FESTEGGIA UNA VITA E UNA CARRIERA CON UNA ANTOLOGIA, “FIORELLA”, E UN TOUR.

382
0
SHARE

di Mela Giannini
Quest’anno, una delle più brave artiste italiane, una grande donna dalla grande sensibilità, ha compiuto i suoi “primi 60”…e si , perché una donna sessantenne bella e intelligente come lei è cosa rara vederne in giro. E sto parlando della grande Fiorella Mannoia. Oltre i festeggiamenti del suo 60mo compleanno, Fiorella festeggia anche i 46 anni di carriera.

13983__MG_3827.CR2_

Fiorella ha deciso di “celebrare” questi grandi traguardi con un bellissimo progetto , una sorta di antologia che “racconta in musica” la sua straordinaria carriera e non solo.
Il progetto discografico porta il nome di “FIORELLA” ed è formato di 2CD e uscirà il 27 Ottobre.

Nel CD 1 sono state raccolte e scelte le più belle canzoni del repertorio di Fiorella e nella tracklist di questo 1mo cd c’è anche l’inedito “Le parole perdute” (musica di Bungaro e Cesare Chiodo e testo della stessa Mannoia), che fa da apripista a tutto il progetto, estratto già in rotazione radiofonica.

Nel CD 2 Mannoia propone reinterpretazioni di brani celebri e i duetti con 18 grandi artisti italiani, artisti/colleghi con cui la stessa è legata prima di tutto da profonda stima professionale .

Fiorella è forse l’artista ,tra quelli della sua generazione, più “disponibile” verso le nuove generazioni di artisti emergenti, è quella che più di tutti, senza “spocchia”, ha accettato di collaborare con loro, ovviamente se lei riteneva ci fosse davvero  talento nell’artista con cui avrebbe dovuto collaborare.
I duetti presenti in questa antologia sono con importanti colleghi del panorama musicale Italiano, come Celentano, Ivano fossati, Tiziano Ferro, Dori Ghezzi, Laura  Pausini, Cesare Cremonini, Niccolò Fabi, Giuliano Sangiorgi, Pino Daniele, Renato Zero, Claudio Baglioni,  Frankie hi-nrg mc, Ligabue, Franco Battiato, Pau dei Negrita, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Massimo Bubola e Enrico Ruggeri.

995084_10152778097652053_420498643375215950_n10646693_10152778097567053_1154282735738971989_n10626523_10152778097472053_6240847288308034838_n

Sembra ieri quando una ragazza grintosa e dalla folta chioma rossa e occhi stupendi e penetranti, sul palco di un Sanremo del 1981 cantava una canzone di Mimmo Cavallo e Rosario De Cola, la ormai famosa “Caffè nero bollente”, e da allora Fiorella entrò nelle “grazie” del grande pubblico, anche se la sua carriera era iniziata diversi anni prima, nel lontano 1968 con la sua partecipazione al Festival di Castrocaro con la canzone “Un bimbo sul leone” di Adriano Celentano (il festival non lo vinse però).

maxresdefault

Tanta acqua è passata sotto i ponti da allora e ne ha fatta di strada questa straordinaria donna e strepitosa artista, cominciando dal suo primo contratto discografico con la “Carisch”(1968), poi con la storica RCA, e successivamente con la CGD (con questa etichetta uscì il famoso duetto con Pierangelo Bertoli, PESCATORE). Nell’1984 firma per la Ariston Records e torna di nuovo a Sanremo con la ormai famosa canzone “Come si cambia”(scritta da Maurizio Piccoli e Renato Pareti). Nell’1988 firma poi con la DDD e partecipa di nuovo a Sanremo con un’altra ormai classica e famosa canzone “Quello che le donne non dicono” ( scritto da Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone) il brano che vince il Premio della Critica.
E sempre per la DDD, nel 1988 partecipa ancora una volta a Sanremo, e questa volta con una canzone di Ivano Fossati, “Le notti di maggio” e anche in quella edizione vinse il Premio della Critica. Partecipa  anche a numerosi “Festival Bar”.

fiorella (1)

Da lì in poi Fiorella conquistò la stima di tutto l’ambiente artistico/musicale italiano e sono seguiti tanti album e tanti tour…uno tra tutti quello che diventerà un doppio album dal titolo proprio “In tour” (2002), album live registrato insieme a Francesco De Gregori, Pino Daniele e Ron (album certificato disco di platino con oltre 160.000 copie vendute).
E poi tante altre collaborazioni italiane e internazionali attraversano la sua carriera e continua intanto a sfornare album e successi.
Nel 2005 succede qualcosa di bello nella sua vita, perché viene nominata Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Fiorella-Mannoia_fm02_foto-di-Sebastiano-Bontempi_media

Famose ormai la sua partecipazione a due grandi concerti benefici, uno a San Siro nel 2009, con diverse colleghe, tutte donne (Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Giorgia ecc. ecc.), concerto a favore delle popolazioni abruzzesi terremotate, “Amiche per l’Abruzzo”, e uno nel 2012, in Emilia, l’ Italia Loves Emilia, concerto a favore delle popolazioni emiliane terremotate.
L’ultima sua grande iniziativa è stata quella dell’anno scorso, quando ha dato vita ad un progetto discografico con orchestra sinfonica, che rendeva omaggio al Grande Lucio Dalla…e l’album si intitolava “A TE” (per la Sony Music Italia), album ancora presente nelle classifiche.

Fiorella-Mannoia-Le-Parole-Perdute-news_1

 

Testo di LE PAROLE PERDUTE (testo scritto dalla stessa Mannoia)

Le parole perdute nascoste in fondo al cuore
aspettano in silenzio un giorno migliore
un lampo di coraggio per tornare in superficie
un tempo felice, un tempo felice

Ritrovare te stesso, senza avere vergogna
di ogni tuo sentimento, in questa grande menzogna
dell’uomo reso libero ma schiavo del profitto
e intanto il tempo passa, passa

Amami amore mio, sono parole semplici
amami amore mio, noi resteremo complici
amami amore mio, che il tempo corre in fretta
stringimi amore mio, tienimi stretta

E i sogni si allontanano, ce li portano via
i sogni si allontanano, ce li portano via
stringimi amore mio, che siamo ancora in tempo
amami amore mio, noi siamo ancora in tempo
noi siamo ancora in tempo

Le parole perdute hanno camminato tanto
oltre le apparenze in eterno movimento
tra quello che vorremmo e quello che dobbiamo
con l’anima in conflitto per quello che non siamo

Le parole vissute le ritrovi nelle strade
aspettano in silenzio le belle giornate
e un lampo di coraggio per tornare in superficie
un tempo felice, un tempo felice

Amami amore mio, sono parole semplici
amami amore mio, noi resteremo complici
amami amore mio, che il tempo corre in fretta
stringimi amore mio, tienimi stretta

Che i sogni si allontanano, ce li portano via
i sogni si allontanano, ce li portano via
stringimi amore mio, che siamo ancora in tempo
amami amore mio, noi siamo ancora in tempo
noi siamo ancora in tempo, noi siamo ancora in tempo
un tempo felice, felice

Amami amore mio, senza nessun rimpianto
amami amore mio, corriamo controvento
amami amore mio, voglio crederci ancora
stringimi amore mio, ritornerà l’aurora
ritornerà l’aurora, ritornerà l’aurora
un tempo felice, ritornerà l’aurora

fiorella

Subito dopo l’uscita dell’antologia, partirà il Tour ,il “Fiorella Live”.
Promoter del tour è la F&P Group (tranne che per la tappa di Lucca, organizzato dall’Agenzia D’Alessandro e Galli), che ha organizzato i concerti dell’artista nei più importanti teatri italiani.

Queste le date e location della 1ma parte del Tour:
(Successivamente saranno rese note date e location di teatri nel Sud Italia)

29 novembre – Cremona – Teatro Ponchielli

30 novembre – Bologna – Europauditorium

1 dicembre – Verona – Teatro Filarmonico

5 dicembre – Milano – Teatro degli Arcimboldi

9 dicembre – Napoli – Teatro Augusteo

11 dicembre – Ancona – Teatro delle Muse

13 dicembre – Cesena – Nuovo Teatro Carisport

15 dicembre – Brescia – Teatro Pala Banco

16 dicembre – Bergamo – Teatro Creberg

19 dicembre – Torino – Auditorium del Lingotto

27 dicembre – Roma – Auditorium Parco della Musica

28 dicembre – Roma – Auditorium Parco della Musica

La prevendita dei biglietti è aperta dal 24 Settembre nei rivenditori autorizzati e nel circuito Ticketone ( è possibile anche acquistare direttamente da Ticketone cliccando sul banner presente sulla Home del nostro Blog, The TIME in Music , e successivamente indicando il nome dell’artista)

Per tutte le info sul nuovo lavoro di Fiorella e sul nuovo  Tour —>QUI

Video Audio – Le parole perdute – Fiorella Mannoia
(si ringrazia il canale quandounastellamuore giorgia)
[youtube id=”K73IWVxZGX8″]

Comments

LEAVE A REPLY