Home Musica James Bay: esce il suo primo album, “Chaos and the calm”

James Bay: esce il suo primo album, “Chaos and the calm”

147
0
SHARE

di Gloria DiBi : Fonte FMDBlog – faremusic.it
Hold Back The River ancora risuona nelle nostre radio e ieri, 23 marzo, James Bay ha rilasciato il suo primo album Chaos and the Calm, contenente questo e altri 11 brani.

james-bay4

James Bay , fresco vincitore del Critics’ Choice Award (premio vinto negli anni precedenti da gente come Sam Smith o Adele) ai Brit Awards 2015, è un giovane cantautore inglese, di Hitchin, che si è avvicinato alla musica quando era poco più che un ragazzino. All’età di 11 anni, quando ha preso in mano per la prima volta la chitarra, dopo aver ascoltato Layla dei Derek and the Dominos,  cercò di riprodurne il riff. Da lì la passione per questo strumento è diventata una vera ossessione e l’ha avvicinato alla scrittura di canzoni.

I suoi testi sono molto intimi, tant’è che lui stesso ha definito sarcasticamente il processo di scrittura come doloroso, perché indaga nei sentimenti più profondi della sua vita. Quel che è certo è che, come ha più volte detto, questa fase di scrittura è frustrante, in particolar modo quando, scrivendo un testo, si rende conto di non essere stato totalmente sincero. Infatti, elemento fondamentale per le sue canzoni è l’onestà.

In aprile partirà il suo tour che toccherà Europa e America. Al momento non sono previste date italiane, ma speriamo si aggiungano nei prossimi giorni visto che Chaos and the Calm, a un giorno dall’uscita, è già nella Top10 degli album più venduti su iTunes.

James-Bay

Questa la tracklist di “Chaos and the Calm”:
1. Craving
2. Hold back the river
3. Let it go
4. If you ever want to be in love
5. Best fake smile
6. When we were on fire
7. Move together
8. Scars
9. Collide
10. Get out while you can
11. Need the sun to break
12. Incomplete

Se volete andare a un suo live però Attenzione: niente cellulari!

Ecco le sue parole in un’intervista per Rolling Stone:
Ai miei coetanei vorrei chiedere di staccarsi un po’ dal cellulare. Ai concerti vedo tutta questa gente che scatta foto, gira video: il mio consiglio è di mollare il telefonino e godersi il momento. Perché è assurdo, vai a vedere un artista suonare o a fare delle foto da mettere online? Non si può vivere una vita vera su Internet. Dopodiché suggerirei a tutti di comprare i dischi, non importa se vinili o cd, ma comprateli, perché c’è una grande differenza tra ascoltare un mp3 e tenere un disco tra le mani, toccarlo, ascoltarlo, è un’esperienza bellissima alla quale la mia generazione non dovrebbe rinunciare”.

Video- James Bay – Let It Go
[youtube id=”GsPq9mzFNGY”]

 

Comments

LEAVE A REPLY