Home Musica John Legend e Common vincono l’Oscar 2015 per la migliore canzone originale,...

John Legend e Common vincono l’Oscar 2015 per la migliore canzone originale, Glory

109
0
SHARE
 di Mela Giannini
E ad aggiudicarsi la prestigiosa statuetta per la migliore canzone originale agli Oscar 2015 è stata “Glory” di John Leggend e Common.

87th Annual Academy Awards - Show

E’ da poco terminato al Dolby Theatre di Los Angeles, l’evento più importante dell’anno della cinematografia, quello dell’assegnazione degli Oscar.

Già con i Golden Globe, anticamera degli Oscar, aggiudicati a Glory, si era intuito che la vittoria agli Oscar quest’anno poteva essere la loro, e così MERITATISSIMAMENTE è stato.

Molto significativa questa vittoria, perchè vince una canzone simbolica, tanto quanto il Film dalla cui colonna sonora è tratta, Selma.

Il Film “Selma” è ispirato alla marcia per il Movimento dei Diritti Civili del 1965, organizzata da Martin Luther King per chiedere l’uguaglianza di diritti tra bianchi e neri in Alabama e il brano “Glory” richiama anche un avvenimento attuale, quello di Ferguson del luglio 2014, quando un uomo di colore, Eric Garner, contrabbandiere di sigarette di New York, fu soffocato intenzionalmente dalla polizia mentre veniva arrestato.
Da quell’avvenimento la frase di Garner, “I can’t breathe” (“Non riesco a respirare”), è diventato uno slogan della comunità di colore contro gli abusi di potere della polizia.

selma-141111

L’alchimia che unisce i due artisti, Common (figura Rap di spicco nell’ambiente) e John Leggend (uno dei migliori cantautori Soul della nuova generazione), ha dato vita a questa suggestiva canzone, tra incisive sonorità gospel-Soul e taglienti momenti Rap.
Il duo si è anche esibito Live con “Glory” durante la cerimonia di premiazione degli Oscar, e grande è stata l’emozione e il patos creato nel teatro, soprattutto quando un coro gospel che accompagnava l’esibizione, ha reso ancor più suggestiva la performance.
E’ seguita una meritatissima e emozionante standing ovation.

Video-Performance Live di Glory agli Oscar 2015
[youtube id=”25bAn6iAkcc”]

Significativi e profondi sono stati i discorsoi dei due artisti al momento del ritiro della statuetta. Tra le altre John Leggend ha detto:
Nina Simone ha detto che il dovere di un artista è parlare del tempo in cui vive. E ‘Selma’ è attuale perché la lotta per la giustizia è attuale. Viviamo nel Paese con più carcerati al mondo. Ci sono più uomini di colore in prigione oggi di quanti erano ridotti in schiavitù nel 1850“.

Momento decisamente felice per John Leggend che solo qualche settimana fa è stato premiato con un Grammy come Best Remixed Recording, Non-Classical con All Of Me (Tiesto’s Birthday Treatment Remix).
Tra le altre Leggend sarà in Italia il 5 Luglio, ospite in cartellone del Lucca Summer Festival.

VIDEO-Common, John Legend – Glory
[youtube id=”HUZOKvYcx_o”]

Comments

LEAVE A REPLY