Home Musica Kate Moss recensisce “Symphonica”, il nuovo album del suo amico George Michael.

Kate Moss recensisce “Symphonica”, il nuovo album del suo amico George Michael.

530
0
SHARE

#KateMoss “recensisce” l’album #Symphonica di #GeorgeMichael su Vogue UK.
KATE MOSS è  un’ amica di George Michael da anni , e una sua fans  ancora da più tempo. Quanto segue è la recensione.

Copia di kate-moss-george-michael

Suona il campanello. Sono le 20:45 di Martedì sera,apro la porta e trovo George Michael fuori (io sapevo che stava arrivando).
Ha il suo nuovo album , Symphonica , in mano e io sono entusiasta . Come molti della mia generazione , sono cresciuta con la sua musica , il suo è stato il primo album che abbia mai avuto , quando avevo circa otto anni, e lui ha sempre fatto parte della mia vita.

Sono da sola in salotto , premo play e subito il suono dell’orchestra nel brano di apertura riempie la stanza , e i peli sul collo si rizzano e so già che mi piacerà questa versione di “Through” ancor prima di sentir cantare .

You’ve Changed” ha un tocco fragile e onesto , e quasi mi fa piangere . A me , è la vulnerabilità ,  la ricchezza della sua voce a farmi questo effetto. La profondità di fin dove ti tocchi è incomprensibile e tutto ad un tratto non è solo una canzone, ma diventa una emozione che ti porta in un’altra dimensione . Ecco la voce di George.

kate-moss-e-jamie-hince-per-mario-testino-su-vogue

Mio marito Jamie entra nella stanza e si siede . Lui ascolta i testi o la musica? “Ascolto la musica “, dice. “C’è qualcosa  nella voce di George che è così particolare che si riconosce subito che è lui . Ha quel qualcosa nella sua voce che è pazzesco. Lui fa parte di quella tradizione di cui fanno parte Sinatra , Johnny Cash e Elvis“.

Quando ero piccola , mi piaceva ballare su “Everything She Wants” , e la facevo suonare di continuo. A quanto pare , è la sua (nrd di George) canzone preferita dell’epoca degli Wham ! . L’abbiamo ballata anche a casa sua dopo le Olimpiadi di Londra , quando si è esibito alla cerimonia di chiusura . Lui si muoveva con le tipiche movenze alla George Michael !
Quando avevo circa 12 , ho cercato ad ogni costo i biglietti per il “Wham! The Final”, il loro ultimo concerto . Ho trascorso al telefono ore e ore , senza riuscire a trovarne uno. Ero così arrabbiata che ho addirittura pianto.
Così, quando ho ballato con George su “Everything She Wants” , facendo con lui tutte le sue mosse , mi sono rifatta di quella delusione .

Kate-Moss-and-George-Michael-www.glamourparaguaio.com_.br-3

Praying for Time” sembra essere a casa sua sotto la sua pelle quando lui è lì sul palco . Quando la canta lo capischi che è assolutamente parte di lui . E ‘ la sua vita ,è chi è. Conosco bene la versione originale della canzone , ma questa versione (nrd di Syphonica), anche se è diversa dall’originale, conserva ancora la sua indescrivibile integrità.

Crescendo ascoltando lui, ci sono stati dei momenti in cui la sua musica mi ha fatto “trattenere il respro”. “Cowboys and Angels” è sempre stata una di quelle canzoni che mi hanno lasciata senza fiato. A mio parere , la versione in questo disco è un capolavoro classico come l’originale .

Let Her Down Easy“, penso sia meglio dell’originale (nrd versione originale di Terence Trent D’Arby). Il modo con cui George propone delicatamente questa canzone, emotivamente mi tocca incredibilmente . Jamie (nrd marito di Kate) dice che gli arrangiamenti degli archi e i dei fiati in questo album sono brillanti ed equilibrati, e che ama il modo con cui sono state prodotte le sonorità del disco. Cosa che io non sento perchè distratta dalla voce e dal canto di George.

Kate Moss & George Michael Vogue Paris October 2012-010

La versione di George di “The First Time Ever I Saw Your Face” è davvero speciale. Non solo perchè è una canzone incredibile ma perchè è splendidamente interpretata, ho sentito una  vulnerabilità nella sua voce che non può essere  finta. Quando Roberta Flack ha cantato questa canzone c’era la sensazione che lo fosse , ma con George , lo senti che è diverso, che è VERA. Lui ha la capacità di prenderti e di portarti con lui in un viaggio speciale.

You Have Been Loved“, direi ,che è fedele alla versione originale ed è una delle canzoni più tristi di tutte .

Wild is the Wind“, nota per essere stata cantata da Nina Simone e David Bowie  e ora George Michael … GRANDI! So che questa è una delle sue preferite.

La capacità comunicativa di George interprete è tale che ti fa sentire parte di un viaggio, e questo è un dono raro . E ‘ un’abilità che definisce i grandi della musica e , per me , definisce anche ciò che rende Symphonica un bellissimo album .
Tutti dovrebbero provare questa esperienza (nrd di “viaggiare con George” attraverso questo disco).

Kate Moss & George Michael Vogue Paris October 2012-004

TI AMO GEORGE !
Kate

Di Kate Moss
Fonte vogue.co.uk , articolo del 17/3/2014

Nostro Articolo sul nuovo album di George Michael dal titolo:
GEORGE MICHAEL :”SYMPHONICA” È IL NUOVO ALBUM. IL 1MO ESTRATTO È “LET HER DOWN EASY”.
Link Articolo :http://www.thetimeinmusic.com/george-michael-uscira-con-nuovo-album-il-17-marzo-con-symphonica/

 

Comments

LEAVE A REPLY