Home Musica Marco Mengoni: il ritorno al futuro ripartendo dal passato…e il Guerriero è...

Marco Mengoni: il ritorno al futuro ripartendo dal passato…e il Guerriero è pronto a combattere!

425
0
SHARE

di Mela Giannini
L’attesa è finita, l’ARTISTA ha rotto gli indugi, gira le carte e spiazza tutti!

10305031_602025126570937_4235314918603484916_n

Guerriero” è il titolo del  ritorno di Marco Mengoni, un titolo emblematico che evoca “battaglie”…coraggio, forza di volontà, capacità d’affrontare un destino, che si vinca o che si perda, con la forza di  andare avanti  comunque, perchè solo combattendo per quello che si crede e si ama  “…troverò la gioia o forse la mia fine, comunque sarà gloria“!

E in questa frase potrebbe essere rinchiuso tutto  il “concetto artistico” della canzone, che vede Mengoni co-autore insieme a  Fortunato Zampaglione (la produzione è di Michele Canova), di un brano che apparentemente potrebbe sembrare un inno all’amore “protettore”, che vince su tutto, che combatte contro tutti, che cade e si rialza…e che combatterà il “male”!
Certo, l’AMORE…ma quale amore?!

xxx

Ad ascoltare il brano in tutta la sua integrità e completezza, parrebbe concepire che l’amore di cui parla Mengoni, è un AMORE ARTISTICO, riflesso stesso del suo coraggio e volontà di essere se stesso, finalmente se stesso…anche a costo di combattere contro tutto e tutti, di proteggere l’amore verso la musica intesa come “ricerca”, “sperimentazione”, “diversità”…oltre il concetto del “comune”, dell’orecchiabile, dello scontato.

Sembra quasi che con Guerriero lui riparti da dove aveva interrotto alcuni anni fa con “Solo 2.0“, e da questo passato “incompreso”, ora che i tempi son maturi, ora che i “numeri son dalla sua” , lui riparte alla ricerca di uno stile che sia figlio di un intrinseco significato d’arte che si può trovare solo “sporcandosi le mani”, con sonorità che forse non sono di facile presa, ma che sicuramente ridanno dignità ad una musica, quella italiana, ormai troppo appiattita, troppo simile a se stessa, troppo votata alla melodia a tutti i costi, senza voglia e coraggio di osare “cose” diverse.

1

E lui cerca di trovare se stesso attingendo dall’insegnamento dei suoi “maestri” (un nome su tutti David Bowie) che hanno riempito il suo bagaglio culturale-artistico… che lo hanno fatto sognare, che hanno alimentato in lui la lucida volontà dell’essere AMBIZIOSO artisticamente, cosa rara nei giovani artisti di oggi, schiacciati da un mercato che non risparmia nessuno, schiavo dei numeri, della visibilità, della “notizia” che incuriosisce il pubblico bue…di tutto tranne che dell’arte fine a se stessa.

Lui, reduce dal successo di #Prontoacorrere e di una vittoria Sanremese di tutto rispetto, adesso pretende di gestire questo “capitale” puntando sull’arte…e questo si chiama CORAGGIO, quel coraggio che solo un guerriero ha, perchè se con “Solo 2.0” lo hanno fatto cadere in ginocchio, ora lui si rialza e chi prima non ha voluto ASCOLTARE, ora ASCOLTERA’, perchè lui è pronto a combattere per la sua musica, fino a soccombere.

aaaaa

L’ufficio stampa di Mengoni etichetta questa canzone come una “ballad intensa che evidenzia la crescita di Marco come interprete e come autore“, e la scrivente è in buona parte d’accordo , una ballad dal sound decisamente elettronico, in cui le tastiere e l’uso di quest’ultime negli arrangiamenti,  creano il chiaroscuro del brano stesso, che ad intermittenza tolgono e danno spazio all’incedere in crescendo di una voce sempre incredibile, quella di Mengoni, che comincia ad entrare nel brano in punta di piedi, con la sua voce che sembra “sussurrare”, per poi trasformarsi in un fendente mortale, che stende chi prima di allora era “indifferente” al suo “fascino artistico”, evidente anche se, prima di ora, un po’  latente.

Finalmente un artista che va “oltre” …senza porsi il problema di piacere per forza e qualsiasi destino avrà questo “nuovo/vecchio”  percorso, “ comunque sarà gloria“!

Video Ufficiale- Guerriero- Marco Mengoni
Da un’idea di Marco Mengoni – Regia di Cosimo Alemà e Marco Mengoni
[youtube id=”fK8LrzzC4-8&list=PLUltYuf2PnGgKWxuptY3MYw4iB7LhEHzI&feature=share&index=2”]

Comments

LEAVE A REPLY