Home Musica Nile Rodgers resuscita gli Chic. Il 30 Marzo un album del mitico...

Nile Rodgers resuscita gli Chic. Il 30 Marzo un album del mitico gruppo

265
2
SHARE
 di Mela Giannini 

E gli Chic ritornano il 30 Marzo  grazie a Nile Rodgers.

Ebbene si, gli Chic rivivranno ancora attraverso la voglia di Nile Rodgers di fare un viaggio nel passato, così come recita il testo “ I’ll Be There” – canzone che anticipa l’uscita il 30 Marzo di un album del grande gruppo che fu, gli Chic- “Non voglio vivere nel passato, ma è un bel luogo da visitare, e se ci fai un salto… io sarò lì“. Il singolo pubblicato per la Warner Music è scaricabile —> QUI e ascoltabile in streaming su Spotify —>QUI

wopc-579_02

Del gruppo originale degli Chic, ad oggi, è rimasto in vita solo Nile Rodgers . Il batterista Tony Thompson è morto nel 2003, il grande vocalist Luther Vandross è morto nel 2005 e l’inseparabile amico di Nile e bassista del gruppo, Bernard Edwards, è morto a Tokyo nel 1996 dopo un concerto al Budokan. Ed è proprio ad Edwards che è dedicato il singolo “ I’ll Be There”, brano che in origine si intitolava “Love Somebody Today“. In effetti questa canzone era un vecchio demo
in cui suonano tutti i membri originali del gruppo, per cui in questo singolo, che è già nelle radio, quelli che sentiamo suonare sono proprio i mitici Chic (ovviamente meno Bernard Edwards), con alle percussioni The Martinez Brothers.

Il singolo, che in realtà è un doppio a-side, di “I’ll Be There / Back In The Old School”, è stato fatto uscire in concomitanza con l’equinozio di primavera, il 20 Marzo, e inoltre questa data assume un significato simbolico visto che c’è stata un’eclissi di sole visibile nell’emisfero nord del pianeta, e la copertina del disco è ispirata proprio a questo fenomeno.

11083602_10153172768318923_2738466285097813177_n

Come lo stesso Rodgers ha spiegato nel suo personale Blog, l’idea di questo nuovo album  nasce dall’esigenza di rendere omaggio ad un passato in cui lo ha visto lavorare e vivere a stretto contatto con gente che ha amato e che ora non c’è più.
Anche la sua “malattia”, il tumore alla prostata che ha sconfitto per ben due volte, lo ha spinto a profonde riflessioni sulla vita e sul passato, lo ha spinto a rimettere le mani su vecchi demo in cui vi era l’irresistibile groove – fatto di irresistibili giri di basso, chitarre funky, armonie vocali accattivanti e fiati trascinanti – a cui i mitici amici diedero vita negli anni ’70, un gruppo di grandi musicisti che segnarono un’epoca.

wopc-579_01

L’ultimo disco di studio degli Chic, “Chic-Ism”, è del lontano 1992 e diverse volte in passato Nile Rodgers aveva dichiarato di stare a lavorare su un nuovo album degli Chic in collaborazione con Avicii e David Guetta .

Ricordiamo che negli ultimi anni, durante proprio la malattia di Nile, lo stesso si è tuffato nel lavoro, e tra le altre, indimenticabile è stata la sua partecipazione nell’ultimo successo dei Daft Punk,“Random Access Memories“,  e proprio quest’ultimi hanno annunciato che realizzeranno un film in onore del nuovo disco degli Chic.

CHIC “I’ll Be There” Teaser / ‘Nard Intro
[youtube id=”VtuafVoNB4k”]

Nile Rodgers “I’ll Be There” Documentary
[youtube id=”2AqXaZUlAu8″]

 

Comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY