Home News Rufus Wainwright: il 3 Marzo esce un suo Greatest Hits “Vibrate....

Rufus Wainwright: il 3 Marzo esce un suo Greatest Hits “Vibrate. The Best Of”. Poi 2 concerti in Italia.

215
1
SHARE

Articolo di Mela Giannini
Il 3 marzo verrà pubblicato da Universal il primo e tanto atteso Greatest Hits di Rufus Wainwright: #VibrateTheBestOf , un raccolta che celebrerà gli ormai 15 anni di carriera di questo incredibile artista newyorkese

1450096_10152057214254321_220132148_n

Il 40enne Canadese di origine NewYorkese Rufus Wainwright è un cantautore molto stimato nell’ambiente, soprattutto dai suoi stessi colleghi, gente del calibro di Elton John (che lo ha definito ‘il più grande songwriter sul pianeta’),  Morrissey, John Mayer, Sting, Alanis Morissette , George Michael e anche dal compianto Lou Reed e tanti altri.

Oltre ad aver duettato con Robbie Williams nella title-track del suo ultimo album, “Swings Both Ways”, Rufus ha collaborato con molti prestigiosi artisti tra cui Elton John, Lou Reed, Shirley Bassey, Antony, David Byrne, Joni Mithchell, Boy George, Robert Wilson, Mark Ronson.

Il suo raffinato stile di fare musica spazia con agilità  dal pop, al folk al rock, al Jazz, al musical, fino ad approdare addirittura, a volte, attraverso l’opera lirica, genere musicale da lui molto amato (grande è il suo amore per i Lieder di Schubert), e la musica classica (Rufus è innamorato di Giuseppe Verdi e dei suoi requiem).

Il cantautore è stato premiato con molti riconoscimenti, 2 Juno Awards nel 1999 e nel 2002, una candidatura ai Genie Awards (Best Original Song) nel 1989 a soli 15 anni, una nomination ai Brit Awards (Best International Artist) nel 2008 ed una ai Grammy Awards nel 2009 (Best Vocal).

Rufus Wainwright Press and Publicty

 Rufus è stato anche parte attiva di numerose battaglie in favore dei diritti della comunità omosessuale.

Nel 2012  si è sposato  a New York con il compagno Jörn Weisbrodt.
Ha anche una figlia ,Viva, avuta dalla precedente relazione con Lorca Cohen, figlia di Leonard Cohen.

Rufus è reduce da una grande ospitata Sanremese sul palco dell’Ariston,in Italia, dove ha cantando due bellissime canzoni, una è la sua “Cigarettes and Chocolate Milk”, canzone che tocca il tema dell’edonismo, e una cover dei Beatles, “Across the Universe”.

Rufus-Wainwright (2)

Purtroppo l’ospitata di Rufus a Sanremo è stata precedutoa da un “inqualificabile” contestazione da parte di bigotti “pseudo cattolici” che hanno tacciato addirittura di “Blasfemia” Rufus a causa di una sua canzone, “Gay Messiah” (che tra le altre NON era previsto che venisse cantata durante l’esibizione Sanremese), canzone di cui sicuramente nemmeno loro, i “contestatori”, ne hanno davvero capito il significato, situazione questa  che ha spinto lo stesso Rufus ad intervenire in merito commentando:
Triste che uomini di chiesa siano così indietro rispetto a papa Francesco. La canzone (Gay Messiah) è una metafora di un mondo dove le persone gay hanno gli stessi diritti degli eterosessuali

rufus wainwright2

Nello specifico, è dovuto intervenire addirittura l’ufficio stampa ufficiale dell’artista, che ha riportato quanto quest’ultimo ha voluto ribattere alle accuse a lui rivolte .
Quetso il Comunicato Ufficiale rilasciato a mezzo stampa:

Rufus ama ed ammira l’Italia, il suo popolo e la cultura italiana. E’ stato sempre un artista che ha parlato apertamente della sua sessualità sin dall’inizio della sua carriera e che esplora con le sue canzoni il regno dei margini e la fragilità della condizione umana. La sua canzone ‘Gay Messiah’ che è l’oggetto dello scontento di questi gruppi non intendeva essere blasfema dal momento che non è il ritratto di Gesù né di nessuna altra figura religiosa della chiesa cattolica ma una metafora di un mondo dove le persone gay hanno gli stessi diritti degli eterosessuali. Una cosa che, giudicando dalle reazioni, in Italia è ancora molto lontana. La crocifissione era sfortunatamente un metodo per uccidere le persone molto comune 2000 anni fa […] E’ triste che molti membri della chiesa cattolica sembrano camminare molto indietro in confronto al loro leader Papa Francesco e in confronto al suo rispetto ed accettazione di donne, persone gay ed altre minoranze. Rufus certamente non intendeva urtare nessun sentimento religioso con la sua canzone. La sua canzone ‘Gay Messiah’ è un inno all’interno della gay community ed è stato invitato a cantarla insieme ad altre canzoni all’Human Right Campaign Ball di Washington dopo il primo insediamento del presidente Obama […] Rufus conduce una vita familiare molto felice e stabile essendo sposato con il suo partner (con cui è legato da nove anni), da due anni, da quando cioè lo stato di New York ha introdotto il Marriage Equality, una battaglia che lui ha sostenuto e continuerà a sostenere […]Rufus ha una figlia insieme alla sua vecchia amica Lorca Cohen. Lorca non è stata una madre surrogata ma hanno deciso di avere un figlio insieme. Viva Catherine Wainwright Cohen cresce soprattutto con la madre e Rufus trascorre il maggior tempo possibile con lei, per adempiere al suo ruolo di padre.Ogni altra versione di questa storia che sia riportata pubblicamente è profondamente inquietante e non vera […] Rufus è orgoglioso e grato di essere stato invitato a Sanremo per interpretare due canzoni”

wainwright

In Italia Rufus si esibirà in 2 concerti del suo Tour Europeo, Brescia e Bologna.

Queste le date delle tappe Europee del Tour:

04 April 2014 Teatro Grande – BRESCIA

08 April 2014 TEATRO DUSE – Bologna

11 April 2014 Kukuciftlik Park – Istanbul (TK)

23 April 2014 Le Cargo – Caen (F)

24 April 2014 Primtemps de Bourges – Bourges (F)

25 April 2014 Gaité Lyrique – Paris (F)

Video dell’ospitata di Rufus Wainwright a Sanremo 2014
[youtube id=”XyQBUcmKEuY”]

 

 

 

 

 

718326_Gay-Messiah-Rufus-Wainwright-Sanremo2014

Traduzione del testo di “Messia Gay”

Lui allora rinascerà

dal porno degli anni 70

indossando calzini a tubo con stile

e un sorriso davvero innocente

 

meglio pregare per i vostri peccati

meglio pregare per i vostri peccati

perchè il Messia Gay sta per venire*

 

Lui cadrà da una stella

Studio 54

e apparirà sulla sabbia

della costa dell’Isola di Fuoco

 

meglio pregare per i vostri peccati

meglio pregare per i vostri peccati

perchè il Messia Gay sta per venire*

 

No non sarò io

essendo io Rufus il Battista

No io non sarò colui

che viene battezzato nello sperma

 

Cosa succederà invece

qualcuno chiederà la mia testa

e allora io mi inginocchierò

e glielo darò** guardando in basso

 

meglio pregare per i vostri peccati

meglio pregare per i vostri peccati

perchè il Messia Gay sta per venire*

Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY