Home Musica Scoppia una rivoluzione…Sinèad O’Connor in TV chiama “ASSASSINI DELLA MUSICA” i talent...

Scoppia una rivoluzione…Sinèad O’Connor in TV chiama “ASSASSINI DELLA MUSICA” i talent & Simon Cowel di X factor

456
7
SHARE

Sinèad O’Connor continua la sua crociata  e in TV, coraggiosamente, chiama “ASSASSINI DELLA MUSICA” i Talent Show & Simon Cowel di X factor e la discografia che appoggia i Talent …e molti suoi colleghi la stanno appoggiando in questa “BATTAGLIA”!!!

REVOLUTION

E’ ormai da diversi giorni che sul web stiamo assistendo ad un feroce “botta & risposta”  tra Sinéad O’Connor e la sexy pop star Miley Cyrus…con l’artista Irlandese che con una lettera aperta invita la Miley a non “PROSTITUIRSI” per il music business e la Cyrus che, in risposta, su Twitter, da della “PSICOLABILE” alla O’Connor ,mettendo in rete il video del 1992 di una puntata del Saturday Night Live quando Sinèad, per protesta contro la chiesa cattolica, strappò la foto del papa.

sinead-o-connor-miley-cyrus

La O’Connor non ci sta a farsi mettere i piedi in testa da una “ragazzina” come la Miley e oggi posta sul suo sito un’altra infuocata e lunga lettera indirizzata sempre alla Miley.

Ma prima di questa ennesima lettera aperta, l’artista irlandese è andata in TV come ospite del Late Late Show sul canale televisivo irlandese RTE1 e in quella sede ha dettagliatamente spiegato la sua posizione contro l’attuale industria musicale, e soprattutto contro i TALENT SHOW che creano  “personaggi”  disdicevoli come la “miss Miley -Wrecking Ball- Cyrus” (come letteralmente la O’Connors ha definito la  Miley facendo riferimento all’ultimo video della Cyrus dove la Myles letteralmente “lecca” le catene di una sfera d’acciaio da demolitore).
596x373_421551_miley-cyrus-nuda-wrecking-ball-video

Ha avuto parole di fuoco per Simon Cowell, il creatore di X Factor, reo di essere il responsabile del “degrado” artistico dell’attuale musica contemporanea, insieme alle  case discografiche sempre più interessate a proporre idoli sexy che degli artisti e della buona musica.
simon-cowell-x-factor

La O’Connors mette in guardia i giovani dal non farsi abbindolare dai messaggi “fisici/erotici” che l’industria musicale, con l’aiuto mediatico dei Talent, propongono tramite personaggi  usa-e-getta come la Miley, usando gli stessi fans come cassa di risonanza che distorce e diseduca gli stessi giovani sul concetto  della musica e del sesso.

L’artista irlandese continua a ruota libera in questa crociata contro i Talent Show, rincarando la dose e definendo letteralmente e senza mezzi termini, Simon Cowell & soci,  “ASSASSINI DELLA MUSICA” rei di proporre e promozionare più “l’immagine” che il talento vero e l’arte, illudendo al “facile successo” gli stessi ragazzi che prendono parte a questi Talent.

Testualmente Sinéad O’Connor nell’intervista dice:

Il motivo per cui mi sono infilata in questa questione se sia più o meno appropriato che a una donna di 20 anni venga richiesto di leccare martelli in canzoni che non hanno riferimenti a ciò nelle parole del testo, è perché lo vedo come uno sfruttamento di qualcuno che probabilmente è troppo giovane per capire i pericoli di essere complice di uno sfruttamento di tale misura[…] mi dispiace per la morte della musica, mi dispiace per la morte del rock’n’roll. Sta succedendo per colpa dell’industria musicale, di Simon Cowell, di Louis Walsh… Hanno ucciso la musica, è di questo che sto parlando. Sono assassini della musica. Qui lo dico, a nome di tutti i musicisti del mondo e credo che tutti saranno d’accordo. Non me ne frega un c***zo se questo gli farà male.. Tutta questa sessualizzazione dei giovani, tutta questa venerazione del tintinnio e dei soldi e dei diamanti e “roba pop”, Simon Cowell – è tutto un omicidio della musica. E’ questo che mi preoccupa, perché queste distrazioni sono la morte della musica.”

x-factor1

I colleghi che in qualche modo la pensano come la O’Connors  o che addirittura la stanno appoggiando sono Paul Weller, Elton John  e Brian May dei Queen,George Michael, Peter Gabriel, Bruce Springsteen, Sting, David Bowie ,U2, Bob Dylan, Annie Lennox  compresi artisti Italiani del calibro di Luca Jurman, Stefano Bollani,  Niccòlo Fabi, Gino Paoli, Franco Battiato e tanti tanti altri che man mano stanno dando manforte alla O’Connors.

Sinead-O’-Connor-si-fidanza-con-il-suo-ex-marito

 Intanto Sinéad O’Connor ha preannunciato l’uscita del suo nuovo album per Agosto 2014.

Aricolo di Mela Giannini

 

 

Per vedere l’intervista alla O’Connors basta andare sul link di seguito (dal minuto 52.17 circa):
http://www.rte.ie/player/us/show/10205178/

 

Video “incriminato” di Cyrus Mylei dove “lecca” nuda catene e martelli…

Tra le altre il titolo della canzone/video  è uguale ad un Album/canzone di Springsteen del 2012, “Wrecking Ball”  e per questo si prevedono delle vertenze legali

Video-Miley Cyrus – Wrecking Ball
[youtube id=”My2FRPA3Gf8″]

Video di un “Classico” di Sinéad O’Connor – Nothing Compares to you
[youtube id=”iUiTQvT0W_0″]

Comments

7 COMMENTS

  1. Brava, bell’articolo, hai sintetizzato benissimo la situazione. Certo che gli occhi di Sinead O’Connor riempiono lo schermo, altro che il martello e il corpo della ragazzina usato solo per incrementare le vendite e di sicuro non l’arte.

  2. Giusto…ma parli delle “Stelle” di negr-ONI?
    “Le stelle sono tante, milioni di milioni (?), la stella di Negr-ONI…”
    Te la ricordi questa pubblicità? ahhahahhahhaha
    E mi raccomando…non fare la rima con Negr-oni ahahahhahh

  3. Certo che me la ricordo, ma non è la stella di Negroni, quella voleva dire qualità 🙂

  4. ahhahaha…bhe, tutti hanno “delle qualità”…a prescindere da quali siano… dai, ora non sottilizziamo!!!
    ahhahhahhahhahhaahah

Comments are closed.