Home Musica Si sta creando un “MOVIMENTO CONTRO” la discografia che usa “immagini...

Si sta creando un “MOVIMENTO CONTRO” la discografia che usa “immagini spinte” e che degrada la musica .

168
0
SHARE

La O’Connors, Springsteen e la Lennox sono solo i primi di una lunga lista che si sta muovendo “contro

 

bas

Se il Video di Miley Cyrus, Wrecking Ball, voleva far discutere nelle intenzioni dei discografici e di chi ha ideato il video stesso, bhe ci sono riusciti!!!
La “massima” nel Business che dice “o che se ne parli bene o che se ne parli male…l’importante è che se ne parli” qui sembrerebbe calzare davvero a pennello.

Miley-Cyrus-Wrecking-Ball-Caps-5

Sicuramente gli intenti impliciti della “provocazione”  del video, erano quelli di creare “rumors” per meglio promozionare l’album della Cyrus, Bangerz  (tra le altre già più o meno  STRONCATO dalle recensioni dei critici di mezzo mondo) , uscito proprio questi giorni.

miley-cyrus-bangerz-album-art

Ma forse i discografici NON avevano previsto proprio tutto, soprattutto non avevano previsto che questo video, al limite del pornografico, l’ultimo di una lunga serie di video del genere,video rivolti specialmente ad un pubblico di giovanissimi, fosse la “goccia che ha fatto traboccare il vaso” , tanto da suscitare  FORTI  REAZIONE e FERME PRESE DI POSIZIONE nell’ambiente musicale,da parte di  artisti di un certo “calibro” e di un certo spessore artistico-culturale.
26109405_mamma-ho-perso-la-capoccia-miley-cyrus-la-sindrome-della-mucca-carolina-0

Parliamo in primis della O’Connor (vittima anche di insulti poco piacevoli da parte della Cyrus…che parla pubblicamente dei problemi di salute mentale di Sinead), poi di Bruce Springsteen  (con una lettera aperta) ed in fine di Annie Lennox (in una intervista a BBC RADIO5LIVE), fin’ora gli unici artisti che si sono esposti personalmente e pubblicamente in merito alla questione.Miley-Cyrus-Wrecking-Ball-Caps-12

Ma è cosa ormai certa che si stia creando una sorta di “movimento” tra Musicisti, quelli con “nomi altisonanti” (Elton John, Brian May, ecc. ecc.), che proprio non accettano il verso in cui si sta  direzionando attualmente la discografia, non accettano questo stretto contatto tra discografia e Talent Show che porta, come conseguenza, sia  ad un uso improprio della musica a servizio di immagini al limite del pornografico e della superficialità e sia al degrado e alla “morte” della musica stessa….cosa che ha addirittura spinto la O’Connors, durante un’intervista televisiva ad una TV Irlandese, ad esplicitamente e letteralmente chiamare “ASSASSINI DELLA MUSICA”  tutti i responsabili di questa situazione, tra cui anche Simon Cowell (il primo ad essere nominato da Sinead) e tutti i suoi compari.

simon-cowell-x-factor

Di Seguito riportiamo estratti delle tre principali dichiarazioni rilasciate dagli artisti O’Connors, Springsteen e Lennox

Sinèad O’Connor
Sono preoccupata per te (si rivolge direttamente alla Curus) e per quello che chi ti sta attorno ti sta portando a credere, ossia che è in qualche modo “cool” essere nuda e leccare martelli nei video. In questo modo, invece, oscuri solo il tuo talento. Non ci sarà altro che danno a lungo andare, nel permettere a te stessa di essere sfruttata e NON è assolutamente in alcun modo un potenziamento di se stessi o di eventuali altre giovani donne, l’invio di un messaggio secondo il quale si è valutati (anche da se stessi) più per il proprio fascino sessuale che per il proprio talento evidente. Sono felice di sentire che sono una sorta di modello per te e spero che proprio per questo potrai prestare molta attenzione a quello che ti sto dicendo“.

Sinead+O'Connor's+full+interview+about+her+feud+with+Miley+Cyrus+(Generated+thumbnail)

 Bruce Springsteen
“Ho avuto una buona carriera e tutto, ma ci sono alcune cose che vorrei che qualcuno mi avesse sconsigliato lungo la strada. Se mia figlia, della stessa tua età (si rivolge direttamente alla Curus ), avesse fatto alcune di quelle cose, la mia testa sarebbe esplosa. C’è questa espressione che mi piace usare, “nessuno vince se non tutti vincono” e quando ti ho visto nel tuo video, ho pensato, questi sono sicuramente quei momenti  in cui “nessuno vince” . Non tu, non io, non tuo padre Billy Ray, la cui testa probabilmente esploderà da un momento all’altro“.

1_4_jpg_620x250_crop_upscale_q85

Annie Lennox
«Io sono per la libertà di espressione , ma questo è un passo oltre, ed è chiaramente nel regno del porno .[…] Devo dire di essere disturbata e costernata dalla recente ondata di performance e video apertamente sessuali. Sapete a quali mi riferisco. Appare chiaro che certe industrie discografiche stanno vendendo pornografia altamente patinata con accompagnamento musicale. Mi deprime vedere come queste performer siano così ansiose di buttare sempre più giù il livello. Il ruolo da loro assunto sembra essere che la misoginia è totalmente ok fino a che tu sei quella che la genera. Come tutto è giustificato da quanti milioni di dollari e visualizzazioni YouTube si ottengono comportandosi come magnaccia e prostitute allo stesso tempo. È la glorificazione e monetizzazione dell’autolesionismo».

b00b6x4g_640_360
Link dove Annie ha rilasciato l’intervista Radiofonica:
http://www.bbc.co.uk/programmes/p01jbrjb

Video incriminato-Miley Cyrus – Wrecking Ball
[youtube id=”My2FRPA3Gf8″]

Comments