Home Musica U2 intervistati dal Rolling Stones danno news sul tour, sulle prossime uscite...

U2 intervistati dal Rolling Stones danno news sul tour, sulle prossime uscite discografiche e sulla Apple.

122
0
SHARE

di Mela Giannini
Durante una importante recente intervista al Rolling Stones magazine (quello della sede America), gli U2 hanno rivelato, tra le altre, delle cose inedite sul futuro del progetto discografico che è iniziato con “SONgs of innocence“, su quanto accaduto con la Apple e sul prossimo Tour mondiale.
Ovviamente Gli U2 si sono aggiudicati la copertina di Ottobre del magazine musicale più prestigioso in circolazione (almeno quello americano).

Copertina Rolling Stones America 2014

Per quanto riguarda l’attesissimo  nuovo Tour Mondiale degli U2, così come per la “novità” (vedi Apple) che ha caratterizzato l’uscita a del loro nuovo album “SONgs of innocence”, anche il nuovo Tour sarà concepito e si svolgera in modo quantomeno “inedito”.
In linee generali, pare che la Band irlandese farà 2 concerti per ogni tappa del Tour, ovviamente “spalmati” in due sere consecutive.

A dirlo è stato il bassista del gruppo irlandese, Adam Clayton, che testualmente ha detto:
“si parla di fare due diversi tipi di spettacoli, una sera potremmo suonare un’ esplosivo rock’n’roll e quella dopo presentare i brani in versione acustica.”

adam-clayton-walk-in-my-shoes

Oltre questa news sull’argomento Tour però altro non è stato detto e altro non si sa ,ne per quanto riguarda la data di inizio, ne delle tappe .

Altre cose inedite e importanti dette durante l’intervista sono state quelle di Bono, che ha ammesso che all’inizio dell’accordo con la Apple, non avevano capito che il disco venisse scaricato automaticamente nei device dei cellulari…e quando si sono resi conto di questo, hanno chiesto alla Apple di non farlo, ma di rendere “facoltativo” all’utente il voler o meno scaricare (gratis) il loro l’album.
Queste le parole di Bono:
E’ come aver messo una bottiglia di latte in frigo a delle persone che non l’avevano chiesto […]Si tratta di un’invasione grave! Ma è stato una specie di incidente… il latte doveva essere nella ‘nuvola’“.

Apple CEO Tim Cook stands with Irish rock band U2 as he speaks during an Apple event announcing the iPhone 6 and the Apple Watch at the Flint Center in Cupertino

C’è da ricordare che, con l’operazione “Apple-download free-SONgs of innocence“, in un mese sono state scaricate oltre 26milioni di copie dell’album, numeri stratosferici se si considera l’attuale mercato discografico, numeri che dovrebbero far riflettere proprio sugli stessi “numeri”  che potenzialmente fa la “pirateria”, con la differenza che con quest’ultima (la pirateria) gli artisti e l’ indotto non vengono pagati per il loro lavoro, ma con il download gratis all’utente,  pagato da una sorta di “sponsor” anticipatamente agli artisti stessi e collaboratori tutti, non si danneggia l’ambiente artistico e si bypassa, in qualche modo, lo stesso atavico problema della pirateria.

thumb

Un’altra rivelazione importante è stata quella relativa al progetto che è iniziato con “SONgs of innocence”, che non si fermerebbe ad un successivo album di prossima uscita, “SONgs of experience”, così come finora era stato dato ad intendere (i titoli sono ispirati all’opera del poeta William Blake, “Canti dell’innocenza e dell’esperienza”), ma ce ne sarebbe addirittura un terzo, “SONgs of ascent” (titolo che circolava già ai tempi dell’album del 2009 “No Line On The Horizon”), che completerebbe una sorta di trilogia a chiusura di tutto un progetto discografico appena iniziato con “SONgs the innocence”.
Nel frattempo si attendono ulteriori news e sorprese come ormai Bono & Co ci stanno abituando da qualche mese .

Video Ufficiale- The Miracle (Of Joey Ramone)- U2
[youtube id=”LF0rKW1DEMo”]

Comments

LEAVE A REPLY